Carta d’identità per stranieri

La carta d’identità è un documento di dati anagrafici, munito di fotografia, rilasciato dallo Stato (per il tramite dei Comuni), su supporto cartaceo, magnetico o informatico, con lo scopo di dimostrare l’identità personale del suo proprietario.
Grazie al possesso della carta di identità la persona, può circolare liberamente all’interno dello stato italiano e dei paesi membri dell’Unione europea; Per questo motivo ogni persona è tenuta a portare con sé la propria carta d’identità al fine di poter essere identificato.

La carta di identità per stranieri è un documento di riconoscimento personale che può essere richiesto da ogni cittadino straniero, il quale compiuti i 15 anni di età può richiederla, essendo anche in possesso di regolare permesso di soggiorno, e residenza anagrafica nel territorio Italiano.

Per tutti i cittadini stranieri residenti, la carta d’identità ha esclusivamente valore di documento di riconoscimento e non rappresenta un documento valido per l’espatrio (uscita dai confini dello stato).
Per richiederla necessario presentarsi all’Ufficio Anagrafe del proprio Comune di residenza, con un valido documento di riconoscimento nel caso di cittadini dell’Unione Europea; con il passaporto in corso di validità ed il permesso di soggiorno (o la richiesta di rinnovo) nell’ipotesi di cittadini extracomunitari.

Contenuto inserito il 18/04/2018 aggiornato al 04/04/2022

Informazioni

Nome della tabella
Responsabile del procedimento Paola Fraticelli
Chi contattare Servizi Demografici
Termine procedimentale e ogni altro termine procedimentale rilevante 24 ore
Titolare del potere sostitutivo in caso d'inerzia Mariano Calamita
Telefono: 0733 57521 INT. 1
E-mail: sindaco@comune.appignano.mc.it
E-mail: mariano.calamita@alice.it

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità