Ordinanza OCDPC 614 del 12/11/2019 – Nuove disposizioni sul contributo di autonoma sistemazione (C.A.S.).

Con la presente si comunica che entro e non oltre il 15 gennaio 2021 i nuclei familiari beneficiari del Contributo Autonoma Sistemazione (C.A.S.), devono ripresentare al Comune una nuova dichiarazione attestante il perdurare del possesso dei requisiti, pena decadenza del contributo, così come stabilito dall’Ordinanza del Capo della Protezione Civile n. 614/2019 art. 1, comma 9 e successive modificazioni.

Ai sensi della stessa Ordinanza la dichiarazione deve essere presentata entro il 15 gennaio di ciascun anno fino al termine dello stato di emergenza.

Le dichiarazioni vanno rese sui modelli predisposti dal Dipartimento della Protezione Civile, allegati al presente avviso e scaricabili dal sito del Comune, secondo i seguenti criteri:

  • nuclei familiari proprietari o usufruttuari dell’abitazione lesionata (modello art. 1);
  • nuclei familiari affittuari o comodatari dell’abitazione lesionata (modello art. 3 corredato delle dichiarazioni del proprietario ed affittuario/comodatario).

Le dichiarazioni, debitamente compilate e firmate da tutti i componenti maggiorenni del nucleo oltre che corredate di fotocopia dei documenti di identità di tutti i firmatari, vanno consegnate all’ente tramite:

  • PEC: comune.appignano@emarche.it (in tale caso la validità di trasmissione è attestata dalla ricevuta di accettazione fornita dal gestore di posta elettronica ai sensi dell’art. 6 del DPR n. 68/2005);
  • Raccomandata A.R. indirizzata a Comune di Appignano, Piazza Umberto I n. 13 – 62010 Appignano (MC) (in tale caso per la verifica del termine di presentazione fa fede il timbro postale di spedizione);
  • A mano presso il competente Ufficio Protocollo del Comune nei giorni dal lunedì al sabato dalle ore 08.30 alle ore 14.00. Tale modalità di consegna dovrà avvenire solo in casi particolari, qualora si è impossibilitati ad utilizzare le altre modalità.

La presentazione al Protocollo di dichiarazioni incomplete o incongruenti comporterà la sospensione dei pagamenti sino all’esito della loro regolarizzazione.

La mancata presentazione della dichiarazione entro il termine suddetto comporterà invece la decadenza dal diritto ad usufruire del beneficio in atto.

Per ulteriori informazioni in merito è possibile contattare gli uffici al seguente n. 0733-579617 o scrivere tramite e-mail al seguente indirizzo: ufficiotecnico@comune.appignano.mc.it

Allegati

NOTA CAS 15 GENNAIO 2021 [PDF - 189 KB - Ultima modifica: 14/12/2020]

modulo rimodulazione CAS Art 1 [DOCX - 35 KB - Ultima modifica: 14/12/2020]

modulo rimodulazione CAS Art 3 [DOCX - 35 KB - Ultima modifica: 14/12/2020]

modulo-Art.-1-PROPRIETARI [DOCX - 35 KB - Ultima modifica: 14/12/2020]

modulo-Art.-3-AFFITTUARI-COMODATARI [DOCX - 35 KB - Ultima modifica: 14/12/2020]

DICHIARAZIONE-DEL-LOCATARIO-O-COMODATARIO-3 [DOCX - 15 KB - Ultima modifica: 14/12/2020]

DICHIARAZIONE-DEL-PROPRIETARIO-3 [DOCX - 15 KB - Ultima modifica: 14/12/2020]

Contenuto inserito il 14/12/2020
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità