Bando regionale per creazione di impresa

Anche il Comune di Appignano rientra tra i 35 Comuni maceratesi inseriti nell’elenco degli ammessi al bando Regionale per la creazione di impresa pubblicato lo scorso 09 febbraio.

Il nuovo bando FSE prevede, per chi intende aprire partita iva, un contributo a fondo perduto che può arrivare fino a 35.000 euro.

 Tre i requisiti richiesti: essere maggiorenni, essere disoccupati iscritti regolarmente ai Centri per l’impiego ed essere residenti nei Comuni ammessi e di cui all’elenco.

La novità sta nella possibilità di partecipare anche per l’avvio di studi professionali e di libere professioni, mentre restano ammissibili anche ditte individuali e società di persone fisiche.

Tutte le partite iva dovranno essere costituite successivamente alla presentazione della domanda.

Da venerdì 12 febbraio sarà possibile presentare le domande

La procedura sarà aperta fino al 2 agosto 2021, salvo l’esaurimento delle risorse prima della data di scadenza

La domanda va presentata esclusivamente per via telematica utilizzando il formulario presente nel sistema informatico SIFORM 2 all’indirizzo internet https://siform2.regione.marche.it.

Tutta la documentazione è disponibile al seguente link:

https://www.regione.marche.it/Entra-in-Regione/Avvisi-Pubblici/Dettaglio-avviso/id_20201/4294

 

Contenuto inserito il 12/02/2021
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità