Comunicati Stampa

Appignano festeggia il Campione Leandro Prado

Domenica, 18 Novembre  2018, presso la sala eventi del Comune di Appignano, Leandro Prado ha ricevuto il riconoscimento per meriti portivi da parte del sindaco Osvaldo Messi, presenti anche il consigliere comunale con delega alle attività produttive Mariano Calamita,  l’assessore allo  Sport Rolando Vitali e l’assessore ai servizi sociali Danilo Monticelli.

La cerimonia si è svolta alle presenza della cittadinanza, amici e parenti dell’atleta.

Leandro è un campione di tiro a volo che negli ultimi tempi ha disputato  e vinto  nel 2018 il campionato  europeo con record di eliche (30/30) , la coppa del mondo nel 2017, argento alla coppa del mondo nel 2018, a questi  titoli personali si aggiungono vari titoli europei a squadre, il più importante dei quali è l’oro ai mondiali 2018.

Sin da piccolo frequenta i campi da tiro al seguito di suo padre, Roberto Prado, tiratore e campione argentino, quando viene notato e iscritto alla sua prima gara: guadagna il suo primo podio. Da qui comincia la sua carriera, il giovane Prado si afferma con talento e tenacia nella sua categoria e decide di seguire le orme paterne. Nel frattempo viene in visita in Italia e decide di trasferirvisi nei primi anni duemila, richiede la cittadinanza e riprende la sua carriera di tiratore appena possibile. Le vittorie non tardano ad arrivare e con esse la chiamata nella squadra nazionale italiana di tiro a volo, nella quale Leandro si distingue sua come tiratore singolo sia all’intero della squadra.

Negli ultimi tre anni il suo medagliere rimane imbattuto e gli viene riconosciuto il racking di vincitore più costante.

Informazioni

Data di pubblicazione23/11/2018
Condividi
Logo del SINP - Sistema Informativo della provincia di Macerata
Il Comune di Appignano
aderisce al SINP e al Centro Servizi Territoriale
della provincia di Macerata