Avvisi e segnalazioni

Rinnovo convenzioni Comune di Appignano

In un’ottica di trasparenza e di condivisione l’Amministrazione Comunale di Appignano informa che nel corso dell’ultimo consiglio comunale del 27/07/2018 sono state rinnovate le seguenti convenzioni che influenzano la vita sociale del nostro comune.

  • Rinnovo convenzione dal 01/09/2018 al 31/07/2019 per la gestione del nido d’infanzia con “Gli amici di pollicino” per lo svolgimento del servizio nei confronti dei nostri bambini nella fascia di età compresa tra i 3 mesi ed i 36 mesi. Il nido d’infanzia è autorizzato per n. 27 posti bambino, ed è accreditato dall’ Amministrazione Comunale come previsto dall’Ambito Territoriale Sociale XV e dai piani annuali attuativi che prevedono, tra gli obiettivi previsti per l’area minori, il mantenimento dei servizi per la prima infanzia gestiti direttamente dal Comune o in convenzione con privati. L’Amministrazione intende cosi favorire la rete dei servizi per l’infanzia e l’adolescenza per offrire una pluralità di opportunità, che tenga conto dei nuovi bisogni delle famiglie e, nel contempo, per valorizzare e sostenere il loro ruolo sociale, non soltanto per le responsabilità che esse assumono per l’educazione dei figli, ma, come risorse delle reti di protezione sociale e di solidarietà.
  • Rinnovo convenzione dal 01/08/2018 al 31/07/2020 con l’Unione Sportiva Appignanese per la gestione dei n. 2 Campi di Calcio siti in  Via Del Monte ed in Via degli Impianti Sportivi, implementando da quest’anno la  gestione, quale attività complementare ed accessoria,  dei campi da tennis e calcetto di Via degli Impianti Sportivi. Si realizza così  un vero e proprio polo sportivo sinergico, come servizio di interesse generale della realtà appignanese, garantendo servizi plurimi, diversificati ma complementari l’uno con l’altro in prossimità territoriale. Ci preme evidenziare che, al fine di agevolare l’aggregazione e la socializzazione dei nostri giovani, è stato concordato con la U.S. Appignanese, un utilizzo dei campi di tennis e calcetto a tariffa agevolata per ragazzi di età fino a 16 anni.  La tariffa agevolata prevede la quota di 1 (un) euro/cad. all’ora, durante il giorno, la quota  di 2 (due) euro/cad. all’ora per l’utilizzo serale con l’illuminazione,  mentre per l’utilizzo degli spogliatoi  si dovrà aggiungere una ulteriore la quota oraria di 1 (un) euro/cad.
  • Rinnovo convenzione dal 01.08.2018 al 31.07.2020 con l’Associazione Polisportiva Dilettantistica Appignano per la gestione della Palestra Comunale, sita in Appignano in Via Degli Impianti Sportivi al fine di offrire alla collettività un servizio sportivo di qualità, con lo scopo di  promuovere  lo sport, di favorire i processi di valorizzazione dell’individuo in un contesto di aggregazione sociale.
  • Rinnovo convenzione dal 01.01.2018 al 31.07.2020 con la Società Bocciofila Appignanese per la gestione e l’uso del Bocciodromo Comunale, sito in Appignano Via degli Impianti Sportivi al fine di offrire alla collettività un servizio teso alla promozione dello sport, alla valorizzazione dell’individuo e al suo miglioramento fisico e psichico per un più agevole inserimento nel tessuto sociale

Informazioni

Data di pubblicazione30/08/2018
Condividi
Logo del SINP - Sistema Informativo della provincia di Macerata
Il Comune di Appignano
aderisce al SINP e al Centro Servizi Territoriale
della provincia di Macerata